CHEESECAKE AI MIRTILLI
  • 45 min (più 5 ore di riposo)

  • Difficoltà media

  • 8-10 porzioni

CHEESECAKE AI MIRTILLI

Ingredienti per la base:

280g BISCOTTI ORO SAIWA o DIGESTIVE

30g ZUCCHERO DI CANNA

170g BURRO

Ingredienti per la farcia:

650g MIRTILLI freschi

250ml PANNA FRESCA

250g MASCARPONE

180g ZUCCHERO A VELO

12g GELATINA IN FOGLI (= 6 fogli)

Procedimento:

Polverizza i biscotti e sciogli il burro.

Mescola la polvere di biscotti prima con lo zucchero, poi aggiungi il burro fuso e mescola nuovamente. 

Versa il composto in una teglia a cerniera dal diametro di 26cm (o in stampi più piccoli come ho fatto io), dopo aver disposto un foglio di carta forno sul fondo (incastrato tra le due componenti della teglia) e aver ingrassato i bordi con uno spray da cucina.

Disponi il composto uniformemente prima con un cucchiaio e poi effettua una leggera pressione con un batticarne per compattare. Lascia riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Metti in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda per minimo 10 minuti.

Lava e asciuga delicatamente i mirtilli, poi passali al minipimer (sarebbe meglio setacciarli per evitare la presenza di eventuali puntini scuri nel ripieno).

Mescola mascarpone e zucchero in una ciotola. Aggiungi il sugo di mirtilli e mescola nuovamente.

Strizza la gelatina e scaldala in un pentolino a fuoco lento, prestando attenzione a non superare i 30°C. Lascia raffreddare qualche minuto e poi aggiungi al composto mescolando energicamente.

Monta la panna e aggiungila al composto mescolando sempre dall’alto verso il basso per evitare di smontarla.

Versa la mistura nella teglia sulla base di biscotto indurita e livella con una spatola. Lascia rapprendere in frigorifero per minimo 5 ore.

Presta attenzione quando apri la cerniera.

Puoi decidere di guarnire la cheesecake ai mirtilli con della frutta fresca, riccioli di panna montata o lasciarla così com’è… il suo colore violetto attirerà i commensali in ogni modo!